Ai tempi di Antonio Dragone, nell’800, risale la prima cantina di fami- glia, in prossimità del convento dei domenicani, nel cuore storico di Matera. Con Michele Dragone, verso il 1920, nasce la famosa cantina di via San Biagio. Oggi, in C. da Pietrapenta, insieme ai figli Antonio, Giovanni e Vincenzo svolge l’attività di commercializzazione di uva e vino, provenienti dalla vicina Puglia. Al 1955 data la prima etichetta della casa. Produce i grandi Vini delle Colline Materane, quali: Primitivo, Malvasia, Moscato, Trebbiano e Sangiovese. In questo contesto si consumerà il pranzo e vi sarà la degustazione nella Cantina dell’Azienda alla presenza di un esperto sommelier e sarà possibile visitare, nel suo splendore la Cripta del peccato originale.
www.dragonevini.it

At the time of Antonio Dragone, in the 800 back the first family winery near the Convent of the Dominicans in the historic town of Matera. Thanks to Michele Dragone, at about 1920, was built the famous cantina in Via San Biagio. At 1955 Dragone family took the first label for their wine. Over the years, wine production has moved to C.da Pietrapenta, about 12 km from the city. Today the company produces about 10,000 hl Dragon of wine, all from the same vineyar- ds, typical varieties of Lucan. The wines are: Bianco Basilicata IGT, Matera Doc primitivo, Lamina Matera Doc Rosso, Matera Doc Primi- tivo, Brut Silver Spumante, Ego Sum. It’s possible to visit the Cripta del Peccato Originale, which is located in the Company, called the Sistine Chapel of the churches, dating from the late eighth century, wich is a World Heritage Site.
www.dragonevini.it