WELCOMELUCANIA

GRAND TOUR MUSEI IMPRESA

1° GIORNO BARI APT/ANDRIA/TRANI / MATERA

Arrivo e trasferimento in autobus gran turismo ad Andria per la visita del

“ Museo del Confetto Giovanni Mucci “. Una esperienza indimenticabile, in grado di unire le famiglie e tutte le generazioni, visita guidata tra cultura e dolcezza nei locali storici della famiglia Mucci, dal 1894, con una degustazione dei migliori confetti e dragées artigianali che soddisferà tutti i palati.

Ci attendono affascinanti racconti, macchinari, packaging storici e preziosi documenti che legano la produzione del confetto alle tradizioni locali e nazionali, tra inebrianti profumi e deliziosi sapori (durata 1h)

Pranzo in ristorante tipico a Trani. Pomeriggio visita guidata: Cattedrale Romanica che si affaccia su mare Adriatico per questo viene definita “ la perla dell’Adriatico”, porto di Trani simbolo della città. Proseguimento per Matera, sistemazione in hotel cena e pernottamento in hotel.

2° GIORNO MATERA /ALTAMURA

Prima colazione e partenza per il Museo del Pane di Vito Forte. Nasce per volontà del fondatore della Oropan Spa, il Sig. Vito Forte, al fine di consacrare l’Antico Forno Forte, quale luogo, di “Condivisione del Sapere” circa la storia del pane, il legame di Altamura con il suo pane, e del legame che unisce, da sempre, la sua figura, la sua azienda al pane e ad Altamura.

Rappresenta
la prima
esperienza museale legata al Pane in Puglia, la location si candida a puntellare le dimensioni turistiche e gastronomiche, in un ottica integrata di promozione del territorio.

La visita guidata dura circa 30 minuti
, nel caso di richiesta percorso degustativo e il laboratorio dell’arte
della panificazione con un mastro panificatore. Visita guidata del
centro storico di Altamura. Pranzo
in ristorante tipico nei Sassi a
Matera. Pomeriggio visita guidata Matera: Sasso Caveoso uno dei
quartieri dei rioni Sassi, Casa Grotta tipicamente arredata, Chiesa
Rupestre. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO PISTICCI SCALO / CRACO CITTA’ FANTASMA

Prima colazione e partenza per Craco
“ città fantasma 
“. Il borgo è attualmente disabitato a causa di una frana negli anni 70,negli anni si è affermato sui media nazionali ed internazionali come location d’eccellenza nel mondo del cinema, della pubblicità e della moda.

Visita al Parco Museale Scenografico

di Craco. Proseguimento per Pisticci pranzo in ristorante tipico nel centro storico. Nel pomeriggio trasferimento al Museo Essenza Lucano. L’ Amaro Lucano nasce a Pisticci, a due passi da Matera nel 1894, dalla passione per l’erboristica del suo creatore il pasticcere Pasquale Vena.

Un’essenza di piu’ di 30 erbe

aromatiche che 125 anni racconta una storia fatta di tradizioni, arte, cultura usi e costumi. La storia di un amaro e della sua Lucania.

Negli spazi Essenza Lucano la
storia si rivive, si tocca con mano,
si assapora: parte dal giardino
aromatico della corte, dove le 30
erbe del Lucano si lasciano
guardare, toccare e respirare. Passa attraverso uno spazio espositivo tecnologico e interattivo, tra le celebri campagne pubblicitarie e i racconti dei personaggi che hanno fatto la storia dell’Amaro Lucano e viaggia in parallelo con le vie dell’Essenza. Dalla tradizione di antichi torchi in noce in movimento fino a nuove sperimentazioni culturali e sensoriali. Durata visita guidata h. 1.15, su richiesta è possibile aggiungere anche la visita guidata all’opera “ Progetto Essenza “ dello street artist Antonio Poe per una durata complessiva h. 1.30. Cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO ROSSANO C. / BARI APT

Prima colazione e partenza per Rossano C. per la visita del Museo della Liquirizia
“ Giorgio Amarelli “. Una storia nella storia, una saga, quella degli Amarelli, iniziata intorno all’anno Mille e perseguita nei secoli tra Crociate, impegno intellettuale e agricoltura.

Incisioni, documenti, libri, foto d’epoca ma anche attrezzi agricoli, oggetti quotidiani e splendidi abiti antichi a testimoniare la vita di una famiglia, che valorizza i rami sotterranei delle piante di liquirizia che crescono spontanee sulla costa jonica e che diventano palcoscenico di un museo unico al mondo.

Accompagnati dalle attente
assistenti museali scopriremo i
segreti della lavorazione della
liquirizia, i covoni di radice pronta ad
essere lavorata, gli impianti moderni
per l’estrazione, gli antichi cuocitori
dove si addensa la pasta nera di
liquirizia e che, le conferiscono
forma e spessore, in una visita al
processo produttivo perennemente
immersa nel dolce profumo di liquirizia e che, come il museo appassiona adulti e bambini. La visita guidata ha la durata di 30 minuti. Pranzo in ristorante tipico, pomeriggio visita di Rossano C. e partenza per Bari Apt.

it_ITItalian